SOSTENERE UN COLLOQUIO DI LAVORO

IL BLOG DI HAYS RESPONSE ITALIA
SOSTENERE UN COLLOQUIO DI LAVORO

Affidandoti ad una buona preparazione, potrai affrontare con maggiore fiducia i tuoi prossimi colloquio di lavoro.

Sostenere un colloquio

30 secondi per "vendere" se stessi

Possono essere sufficienti 30 secondi affinché un recruiter si crei un'opinione ferma e definitiva di un candidato durante un colloquio di lavoro. Seguendo questa logica, abbiamo solo una possibilità per fare una buona impressione.

Timidezza: come superarla durante un colloquio

Devi sostenere un colloquio a breve? Sii fiero della tua personalità, falla trasparire e non avrai alcuna difficoltà a lasciare una buona impressione nella mente del tuo interlocutore.

Il colloquio è andato male? Ecco cosa fare.

Nonostante una attenta preparazione, ti senti di non aver fatto quella buona impressione che volevi. Eri nervoso, sei andato in confusione quando hai dovuto rispondere alle domande del selezionatore aziendale. Che fare? 

I 6 errori più comuni durante un colloquio

Nessuno possiede una ricetta segreta per sostenere un colloquio perfetto, e quindi delle imprecisioni sono inevitabili. Ecco gli errori che più spesso riscontriamo in fase di incontro con i candidati, così da evitare di commetterli.

Hai un secondo colloquio? Ecco cosa aspettarti

Ci sono delle differenze da sottolineare tra il sostenere un incontro preliminare con un selezionatore e prender parte ad un secondo colloquio colloquio in azienda. Vediamole nel dettaglio.

I consigli per un perfetto colloquio telefonico

I colloqui telefonici possono sembrare complicati o poco confortevoli. Ma, se ti prepari in modo corretto, questo step del processo di selezione può essere cruciale per fare una buona prima impressione al selezionatore.

6 cose da fare se è da tanto che non sostieni un colloquio

Hai finalmente deciso che dopo tre, cinque o anche dieci anni è giunto il momento di cambiare azienda e sostenere dei colloqui per un nuovo lavoro? Se è così, è comprensibile che possa avere delle titubanze.

Le peggiori domande da porre in un colloquio

Ogni selezionatore ama essere seduto davanti ad un candidato entusiasta di sostenere un colloquio, arrivato pieno di domande interessanti da porre.

6 consigli per prepararsi ad un colloquio di lavoro via Skype

Il colloquio via Skype, soprattutto nella fase iniziale dedicata ad una prima conoscenza, è sempre più diffuso e sta assumendo un ruolo determinante nel processo di selezione del personale.

4 domande da porsi dopo un colloquio di lavoro

"Allora, come è andata?". Questa è stata probabilmente una delle prime domande che il tuo Recruiter, gli amici e la famiglia ti hanno chiesto, dopo il tuo recente colloquio di lavoro.

Perché la controfferta non è quasi mai motivo di festeggiamento

Per molti aspetti le controfferte sono delle seccature travestite. Potrebbero sembrare ottime opportunità, più scelte e più opzioni significano più potere nelle tue mani, ma in realtà esse raramente sono un motivo di festeggiamento.

"Perchè vuoi questo lavoro?"

E’ una delle domande più comuni e frequenti durante un colloquio di lavoro e spesso è la più facile su cui sbagliare e non essere poi richiamati per un secondo colloquio.

Promo block - Blog

Consigli di carriera

Scopri come affrontare la ricerca del tuo prossimo lavoro e come progredire con successo nella tua carriera.

Promo block - Social

Seguici sui canali social

         

Promo block - CV download