Questo sito utilizza cookies. Se continui la navigazione, ne acconsenti l'uso, ma puoi cambiare le tue preferenze sui cookies in qualsiasi momento.

Ricercare per expertise

ACCETTARE UN’OFFERTA

CONSIGLI E SUGGERIMENTI

Bravi! Avete ottenuto il lavoro che desideravate, avete superato con successo tutte le prove! Prima, però, di rilassarvi, vi rimangono alcune cose da fare.

Immaginate questo scenario

Siete stati convocati ad un secondo colloquio per una posizione lavorativa che vi piace. Alla fine, il selezionatore vi offre il lavoro immediatamente. Lo ringraziate sorridendo oppure esprimete la vostra gioia, dicendo però che darete la vostra risposta il giorno dopo? In questa fase della selezione, non c’è una buona o una cattiva risposta. Dovete essere sinceri. Non esitate a chiedere tempo per riflettere. Il vostro interlocutore capirà perfettamente il bisogno di pensare ai pro ed ai contro un’ultima volta. La cosa più importante è quello che farai una volta accettata l’offerta.

A voce o per scritto?

Una delle domande che i Consulenti Hays si sentono spesso rivolgere è: “Ho accettato l’offerta che mi è stata fatta dall’azienda dove ho fatto il colloquio. Al mio nuovo datore di lavoro devo confermare tutto per iscritto?”. La risposta è “SI”. Se avete ricevuto la proposta d’assunzione per iscritto, è bene rispondere per iscritto. Inoltre, per evitare i malintesi, è sempre meglio avere tutto nero su bianco.  Potete chiedere di ricevere la lettera dell’offerta anche per posta elettronica, così potete rispondere in modo formale. Se il vostro nuovo datore di lavoro vorrà farti iniziare il più rapidamente possibile, la lettera arriverà in fretta.

Strutturate la vostra risposta all’offerta

  • Indicate tutte le informazioni utili: dati personali, indirizzo e recapiti
  • Ringraziate il datore di lavoro di avervi proposto il lavoro
  • Dite dire che siete lieti di accettare l’offerta
  • Confermate la data d’inizio
  • Concludete con una nota positiva, dicendo che non vedete l’ora di far parte del loro team

Ecco un esempio di lettera

Egregio Dott. Mario Rossi,
La ringrazio per l’offerta di assunzione che mi è stata fatta per il ruolo di Agente Commerciale presso Papillon Consultino S.p.A., in seguito al colloquio del 10 Luglio 2011.
Ho accettato verbalmente l’offerta e sono lieto di inviarLe ora la conferma scritta.
In attesa di ricevere il mio contratto di lavoro, che Le manderò controfirmato il più rapidamente possibile, Le comunico che La contatterò il 20 luglio 2011 per confermare la data d’inizio.
Voglio di nuovo ringraziarLa per questa grande opportunità e non vedo l’ora di far parte del vostro team, contribuendo al successo dell’Azienda.
Cordiali saluti,
Marco Rossi

Il periodo di preavviso

Un mese di preavviso è lungo e più imparerete cose sull’azienda durante questo periodo, più sarà facile affrontare il primo giorno del nuovo lavoro! Ricordatevi: è possibile che il nuovo capo non pensi ad organizzare un’occasione per presentarti, ma dovete essere voi pro-attivi. Sarà impressionato dal vostro spirito d’iniziativa e dalla volontà di integrarti nel nuovo ambiente. Non ci sono scuse per non rimanere in contatto con il nuovo datore di lavoro. Potete mandargli un e-mail o chiamarlo. E’ possibile anche che il nuovo capo vi inviti ad un aperitivo per incontrare i nuovi colleghi: fate uno sforzo per parteciparvi. Se non ci pensa lui, perché non glielo suggerite voi?


Seguire questi consigli vi darà fiducia e vi aiuterà ad intraprendere con successo la vostra nuova carriera. In bocca al lupo!!

SOSTENERE UN COLLOQUIO

I colloqui sono una tappa fondamentale nella ricerca di lavoro. Ecco alcuni preziosi suggerimenti.

INCOMINCIARE UN NUOVO LAVORO

Come iniziare al meglio il nuovo lavoro? Le prime settimane sono determinanti per la vostra carriera.

I nostri uffici

I nostri uffici